clicca
Garage
Adrenalina
Photo
Il Team
Download
Chat
Forum
Special Parts
Mercatino
I Link
Gli Zainetti
Dai Raduni..
Il Meteo





Ricerca all'interno di:
Inserisci un'altra parola
Risultati 10  20  30
Facciamoci 2 piste!!
Come sostituire le piste dei freni...
Credevate non fosse legalmente possibile farsi due piste??? Venite con me! Eccome se è possibile!! Siete smanettoni incalliti, ed avete “sbranato” le piste dei vostri dischi?
Nessun problema, risparmiamo un pò di “euroni” soldoni neuroni(no! I neuroni li hanno risparmiati quando mi hanno fatto…). Volendo sostituirle con delle originali non è conveniente, perché le case motociclistiche pensano bene di spolparti, e ti vendono pista e supporto……un altro po’ ti vendono pure la ruota! Pensate ad un amico che voleva una moto, volevano pure vendergli il box…. Quello che vi occorre è la pista stessa(in questo caso io stò montando delle Spiegler ma ne esistono di tante marche, Brembo ,Distacciati, Morquality,Fantomas Pantera rosa e chi più ne a più ne metta!! L’unica cosa che non dovete dimenticare è la serie di nottolini smontabili, che renderanno i nostri dischi “flottanti”, si va bè prima erano semiflottanti…. Allora, piccolo trucco:per evitare di farsi male o di “fare”male il lavoro(che schifo di gioco di parole)Prima di smontare la ruota usate il freno per tenere ferma la ruota, mentre si svitano le viti che tengono ancorato il supporto della pista al cerchione. He he che mago che so!!!
Smontato tutto l’ambaradan vi troverete con l’incriminato(il disco e relativo supporto)in mano, inizia l’avventura vera, occorre una smerigliatrice per molare la parte ribattuta del “nottolino” originale(quella che si trova dalla parte che guarda la ruota), montate tutti i nottolini e aiutatevi con una spinella (sottolineo spinella!!!non spinello! Balordi!!)ed un martello fateli fuoriuscire dalla loro sede……non tralasciate il fatto che la mamma ci a fatto con due manine sole,e fatevi aiutare da un amico!! Nel mio caso il prezioso aiuto è stato dato da Bigghe, il meccanico interno della Cincio’s factory più fuori del balcone della signora Giovanna…
Dopo aver lavato il tutto con cura, controllate se la sede dei nottolini presenta delle irregolarità o delle sbocconcellature…….in questo caso siete fritti!!!!dovete sostituire anche i supporti, ma è una cosa che succede raramente,
comunque controllare non fa mai male!! Posate una pista su di un piano, ed inserite i nottolini. Inserite adesso il supporto della Pista (ma avete capito cosa è il supporto della pista;onde evitare “spiaccichevoli” risultati:è la parte interna del disco, di solito è fatta a stella o meteorite o insomma è la parte interna del disco e basta! He he ). Adesso inserite le rondelline dei nottolini e poi per ultimo il fermo seeger. Per inserire il fermo fatevi aiutare da una pinza ed il gioco è fatto! Rimontate i dischi nelle ruote, sfruttando il trucchetto che vi ho decritto in precedenza. A questo punto vi consiglio di montare anche delle pastiglie nuove, compatibili al vostro disco e all’utilizzo
che fate della moto. Nel caso di montare piste come quelle che ho montato io, vi consiglio di mettere delle Ferodo grige per girare in pista, delle Brembo rosse per andare in strada.
Per i primi chilometri non fatevi prendere dalla voglia di “sTACCARe” di brutto! Potreste compromettre la durata ed il buon esercizio delle vostre amate PISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!! P.s. chi è la signora Giovanna? La signora Giovanna è una signora che ha un balcone talmente fuori ma talmente fuori che per andarci ci vuole il “passaporto!” Alla prossima!!

<< REGOLAZIONE GIOCO COMANDI  | tutte |  Le Regole d'Oro >>