La tua Pubblicità su Staccata
Garage
Adrenalina
Photo
Il Team
Download
Chat
Forum
Special Parts
Mercatino
I Link
Gli Zainetti
Dai Raduni..
Il Meteo





Ricerca all'interno di: Le News
Inserisci un'altra parola
Risultati 10  20  30
Sveglia, il letargo è finito!
by Ed il polso
E’ ormai primavera e insieme ai fiori si risveglia la nostra passione, tenuta nel lungo letargo dell’inverno. E allora siamo lì a fremere a ogni spiraglio di sole; diventiamo degli esperti della meteorologia sempre con il naso puntato verso il cielo per scrutare qualche buon segno in vista del tanto atteso weekend.Siamo ansiosi di provare tutte le modifiche sulla nostra amata; già le modifiche… sono quanto ci tiene legati al nostro sogno nelle fredde sere invernali in cui l’unica cosa che sta ferma sono le ruote… e non sempre!Così le serate passate in compagnia statica della moto, coccolato magari da un pacchetto di Lucky strike e un paio di birre, che scivolano giù tra una vite e l’altra come i ricordi della stagione passata lasciano il posto al vuoto fatto di desideri e sogni per quella che sta arrivando.E allora pare di cominciare a risentire il motore che romba, la saponetta che striscia con il suo inconfondibile rumore plastico e non ultimo il fischio dell’aria che disegna le nostre forme tra carena e tuta.Nessuno ha la moto identica in tutto e per tutto all’anno precedente. Chi monta uno scarico nuovo e non vede l’ora di sentirlo all’opera, chi ha passato giornate intere a inalare vernici, chi a giocare con le sospensioni. Sono tutte cose che servono a niente o quasi, ma che ci rendono orgogliosi di guardare e sedere sulla nostra cavalcatura!In attesa che il sole scaldi ancora un po’ ma che soprattutto asciughi per bene l’asfalto non perdiamo tempo per le ultime rifiniture, cambio olio, pneumatici, filtri e una marea di amenità che facciamo per il solo piacere di fare.Si perché non vi è motociclista che non abbia la propria fisima, la chicca che ai suoi occhi impreziosisce il lavoro svolto.Spunta il sole in anticipo su quanto ci avevano detto tutti i meteorologi, il caldo è invitante e inevitabilmente ci troviamo in ritardo sulla messa a punto di tutto.Perché è normale che la bella stagione ci coglierà sempre impreparati per punirci quando poi tutto sarà a posto. E allora siamo pieni di aspettative… ora con quello scarico il mio amico non mi lascia più in accelerazione, con le nuove sospensioni posso entrare a fuoco in quella curva che mi metteva un po’ di apprensione… Siamo tutti matti… ma ce ne vantiamo!Tutto perché? Perché è la cosa che più amiamo e non si riesce a stare lontani dalle cose che si amano. Così nella pausa invernale non possiamo entrare in garage senza la tentazione di alzare almeno il telo che riscalda i suoi sogni più che proteggerla dalla polvere.E allora una volta tolto il telo… quasi quasi la accendo per far girare il motore… la si scalda un pochino e lei borbotta proprio come chi svegliato al mattino si volta dall’altra parte con un farfugliato “lasciami dormire ancora un po’”Visto che ci siamo perché non guardare come sta il motore… sappiamo bene che non ha perso un goccio d’acqua, tantomeno di olio o benzina… ma quanto ci piace togliere le carene e scrutare il suo cuore con l’occhio dell’esperto?Passavamo per caso in garage a prendere una chiave per stringere il rubinetto… è più di un’ora che siamo lì mentre la moto è già tutta smontata; per fare cosa di preciso non lo sappiamo di sicuro ma la tentazione è irresistibile!Beh ormai ci siamo. Stanno arrivando le rondini dai paesi caldi come le pieghe dalla bollente estate; quindi niente più seghe mentali e via a bruciare gomme, consumare saponette e bere benzina al posto della birra!Forza ragazzi… Gassone aperto e buon divertimento!